3 pietre per placare l’aggressività

L'aggressività è legata a un blocco del terzo chakra. Ecco 3 pietre che possono aiutarvi a gestire questo comportamento!

L’aggressività fa parte dell’essere umano. Può essere positiva o negativa. È importante essere aggressivi quando si entra nel campo dell’auto-difesa, oppure avere una mentalità aggressiva quando si deve ottenere qualcosa da cui dipende tutto il nostro futuro.

Oggi non vi parlo di questo tipo di aggressività ma di quella negativa che fa del male a chi la riceve. Può essere fisica ma anche psicologica. Da un punto di vista energetico i comportamenti aggressivi sono comandati da Manipura, il terzo chakra. Le pietre adatte perciò a equilibrare il plesso solare vanno più che bene e sono tutte quante le pietre gialle.

L’aggressività nasce nel momento in cui c’è un conflitto, reale o solo percepito. Può nascere a livello istintivo oppure ragionato ma state sicuri che le vittime di tale comportamento non ne escono bene. È strettamente collegato alla tendenza umana di dominare sul prossimo e di soddisfare il proprio egoismo.

Anche i bambini possono avere comportamenti aggressivi e spesso occorre indagare sull’educazione in casa e le amicizie, pur restando consapevoli che un bambino aggressivo può in realtà nascondere paure e insoddisfazioni che i genitori non hanno colto.

Tre pietre per governare l’aggressività

I comportamenti aggressivi non sono mai un bene. Non va bene quando aggredite verbalmente il partner o vostro figlio per una parola sbagliata, solo perché siete nervosi a causa del lavoro. Non va bene che siate aggressivi verso il prossimo quando le sue idee sono diverse.

Per cercare di domare queste tendenze aggressive potete come sempre rivolgervi alle pietre, anche se vi consiglio vivamente di non limitarvi a questo e di concentrarvi tanto anche sulla meditazione e magari lo yoga.

Non mi ritengo una persona aggressiva, anzi. Però come capita a tutti, mi succede di reagire un po’ male dove la causa spesso è un nervosismo che si protrae da troppo. Purtroppo l’errore di rifarsela verbalmente con chi non c’entra niente, anche solo con una frase pungente e fuori luogo, si può commettere. Ma esiste il margine di miglioramento!

Come vi dicevo, oltre alle varie pietre gialle per equilibrare Manipura, vi suggerisco di provare anche con queste tre pietre!

  • Acquamarina: indossatela per gestire lo stress e l’aggressività verbale che ne deriva. È adatta quando tendete a dare le vostre opinioni aggredendo l’altro, soprattutto quando non si trova d’accordo con voi.
  • Howlite: anche l’howlite è utile per ridurre l’aggressività, specialmente quando è collegata all’eccessiva tendenza a criticare tutto e tutti. Vi aiuta a provare meno rabbia, essere più soddisfatti di ciò che possedete.
  • Turchese: La tendenza a essere aggressivi spesso è dettata dal seguire comportamenti estremi, l’incapacità di controllare la rabbia e riversarla sugli altri. Il turchese con il suo effetto calmante vi aiuta prima di tutto a non rimuginare troppo sul passato e allo stesso tempo a regolare i vostri comportamenti.
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on print