Corniola: proprietà, benefici, corrispondenze e usi in cristalloterapia

corniola

La corniola è una varietà di calcedonio. Questa bellissima pietra assume la tipica colorazione rossa grazie alla presenza del ferro al suo interno. Purtroppo è facile in commercio trovare corniole particolarmente scure, perciò vi suggerisco di prestare attenzione perché probabilmente sono state riscaldate. E’ una pietra collegata al secondo chakra, potete usarla perciò per rimuovere i blocchi energetici che riguardano Muladhara.

Usatela se vi sentite particolarmente stressati e sentite il bisogno di scaricare le vostre ansie a terra. A livello fisico veniva usata nel passato per coagulare il sangue ma anche per contenere l’ira. Per gli Egizi simboleggiava la vita.

Proprietà della corniola

La prosperità e l’abbondanza è qualcosa che desideriamo per noi. Non solo sotto il punto di vista economico ma anche spirituale. Magari vogliamo una vita che abbonda di felicità e di tranquillità. Indossate una bel bracciale di corniola o anche un anello per attirare la fortuna verso di voi. In linea generale comunque, un po’ come accade anche con il quarzo citrino, è suggerita per attirare i soldi e infatti gli impresari dovrebbero sempre avere una corniola vicino a se. Non è che indossando una corniola i soldi magicamente appaiono nelle vostre tasche, semplicemente aumenta la vostra determinazione e ambizione nel raggiungere gli obiettivi che vi siete prefissati.

Benefici per il corpo

Se siete sportivi o avete bisogno di iniziare ad allenarvi per questioni di salute poco importa. La corniola è perfetta per aiutarvi a gestire l’energia fisica e sfruttarla durante le sessioni degli esercizi. Vi aiuta in realtà anche a trovare la motivazione di dedicare ogni giorno un po’ di tempo all’attività fisica.

La corniola essendo legata al secondo chakra offre tantissimi benefici a livello fisico. Lavora su tutte le funzioni metaboliche del corpo e aiuta l’organismo ad assorbire meglio le sostanze nutritive. E’ utile anche per la circolazione sanguigna, per esempio riduce i problemi di emorroidi e vene varicose.

Cercate di tenerla vicino agli organi sessuali se volete aumentare la fertilità e superare i problemi sessuali. Per concludere lavora sulla struttura più solida di tutto quanto l’organismo, il sistema scheletrico.

Riassumendo, è utile per: gestire le energie fisiche, le funzioni metaboliche, assorbire i nutrienti, i problemi circolatori, i problemi sessuali e rafforzare il sistema scheletrico.

Benefici per lo spirito

Potete lavorare con la corniola su due differenti chakra. Dipende dal colore della corniola. Se è arancione tenue è perfetta per il secondo chakra, lavora quindi sugli organi sessuali. Se invece è rosso intenso (attenzione che non sia tinta!) lavora sul primo chakra.

Usatela se avete bisogno di trovare il vostro centro e l’equilibrio tra il corpo e lo spirito. Quando il primo chakra non è equilibrato entrate in confusione, vi sentite dipendenti della famiglia e del territorio. Non siete capaci di rompere le catene. La corniola è una di quelle pietre che vi aiuta a raggiungere l’equilibrio con le vostre radici senza esserne dipendenti.

Lavorando sul secondo chakra invece riuscite a rafforzare la vostra sessualità, a lasciar andare i sentimenti e le emozioni. La pietra corniola vi aiuta a superare la paura della morte, pur rimanendo coscienti che fa parte della vita. Vi aiuta ad accettare il cambiamento ed essere consapevoli di chi siete.

Riassumendo, è utile per: primo e secondo chakra, superare le dipendenze affettive, centrarsi, rompere le catene, rafforzare la sessualità, superare la paura della morte.

Benefici per la mente

La corniola è una pietra che dona molto coraggio. Vi aiuta a superare le difficoltà della vita, a vederle in una prospettiva giusta. Tra i tanti vantaggi che potete trovare nell’indossare la corniola in modo continuativo c’è quello di trovare un supporto prezioso se state cercando di disintossicarvi e distanziarvi dalle vostre dipendenze.

Riassumendo, è utile per: avere coraggio, superare le difficoltà, disintossicarsi e superare dipendenze.

Benefici per le emozioni

Tutti noi cerchiamo l’amore, abbiamo bisogno di averlo nella nostra vita. La corniola vi aiuta a riconoscerlo e accettarlo. Non solo, aiuta le mamme in cerca di bambini di coronare questo desiderio stimolando la fertilità e il concepimento.

Come pietra promuove la creatività e vi aiuta a tirar fuori quella motivazione che da un po’ di tempo a questa parte vi ha abbandonato.

Indossate un bracciale di corniola come amuleto per impedire che le emozioni negative degli altri vi influenzino. Purtroppo siamo, chi più chi meno, tutti esposti alla rabbia e l’invidia degli altri e le nostre giornate ne vengono condizionate, impedendoci così di vivere in tranquillità il Nostro tempo. L corniola però vi aiuta a gestire anche le vostre emozioni negative come la possessività, l’ansia e la gelosia.

Riassumendo, è utile per: attirare l’amore, creatività, motivazione, difendersi dalle emozioni negative, gestire la possessività e la gelosia, ridurre l’ansia.

Corniola, come usarla in 6 modi diversi

  1. Secondo le credenze passate posizionare una corniola in casa la protegge da incendi, furti e incidenti di varia natura.
  2. Indossa un bracciale di corniola come amuleto contro le influenze negative.
  3. Usatela in un trattamento di cristalloterapia per equilibrare il primo e il secondo chakra.
  4. Potete meditare con la corniola se volete trovare il senso profondo della vostra vita e se cercate nella meditazione la chiave per superare la paura della morte.
  5. Posizionatela a sul della vostra stanza per portare entusiasmo e calore nelle vostre vite.
  6. Potete usare la corniola per realizzare elisir, tuttavia assicuratevi che non sia stata tinta con colori tossici perché altrimenti è pericolosa.

Come caricarla

Come tutte quante le pietre la corniola non ha bisogno di essere caricata. Se vi piace però questa forma di rituale potete esporla alla luce lunare oppure posizionarla sopra una drusa di ametista o ancora trattarla con il Reiki. Non esponetela alla luce del sole perché tende a scurirsi perdendo così il loro colore naturale.

Come purificarla

Non c’è bisogno di purificare la corniola. Se vi piace farlo e sentite che è ciò di cui avete bisogno per stringere un rapporto più forte con la vostra pietra, allora vi suggerisco di passarla sotto i fumi di un incenso, personalmente è il metodo che mi piace di più!

Come pulirla

Potete pulire la corniola con dell’acqua e un detergente delicato. Ricordatevi però di asciugarla subito dopo con molta cura.

Combinazioni con altre pietre

Potete combinare la corniola con tante altre pietre, così da potenziarne gli effetti. Per esempio potete usarla insieme all’avventurina verde per attirare l’amore.

Leggende, credenze e storie della corniola

La corniola era una pietra sacra per gli Egizi, in particolar modo per Iside. Simboleggiava la vita. Si parla di questa pietra anche nel famoso Libro dei Morti e il 29esimo capitolo è inciso proprio su di una corniola. Veniva incisa con degli amuleti per favorire il passaggio nell’aldilà.

Anche in Babilonia la corniola assumeva un’importante ruolo, almeno secondo gli amuleti cilindrici rinvenuti. Anche greci e romani la usavano montata sugli anelli e sopra vi erano incise o le divinità o gli animali feroci.

Secondo gli antenati la corniola donava il coraggio necessario per esprimere le proprie idee ma anche per andare in battaglia. Donava infatti forza fisica e coraggio. Secondo gli ebrei poteva proteggere dalla peste mentre per gli arabi era capace di arrestare il sanguinamento.

Un po’ di minerologia

La corniola è una varietà di calcedonio ed è una delle più usate in cristalloterapia. Il colore rosso-arancio è dovuto dalla presenza dell’ossido di ferro. Le varietà dai colori più leggeri invece sono composte da idrossido di ferro. La corniola è molto suscettibile al calore e questo chiaramente ha portato persone poco serie a riscaldare gli elementi più chiari così da ottenere un colore intenso e venderla a prezzi maggiorati. La Corniola oggi viene estratta in Uruguay e a Rio Grande Do Sul (Brasile).

Dove si compra la corniola

Potete comprare la corniola all’interno dei negozi specializzati in pietre, nelle bancarelle che sicuramente trovate quando in città allestiscono fiere d’artigianato e su internet. Personalmente mi affido spesso ad alcuni venditori affidabili su Amazon, dove trovate corniole per tutti i gusti.

Facebook
Google+
Twitter
Email
Print

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti e ricevi l’ebook gratuito e tante informazioni utili per usare meglio le pietre!

Per confrontarti con gli altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.