Crisopale: proprietà, benefici e usi in cristalloterapia

proprietà e usi del crisopale
Il crisopale è un'opale azzurra. Una bellissima pietra che puoi usare per difenderti dalle imposizioni altrui e non solo.

Il crisopale, chiamato anche opale azzurro, è una bellissima pietra che assume colorazioni tra l’azzurro acceso e il verde mare. Questa sua particolare pigmentazione è conseguente a una massiccia presenza di rame al suo interno. È una pietra difficile da trovare e poco conosciuta. Se hai la fortuna di poter lavorare con lei non fartela scappare!

Come tutte le pietre azzurre lavora soprattutto sul quinto chakra e i benefici che offre a livello spirituale sono grandissimi. Puoi usare l’opale azzurra in tanti contesti e in particolar modo migliora le tue capacità comunicative.

Proprietà del crisopale

La sua caratteristica principale è quella di garantire benefici soprattutto sul piano spirituale. Non mancano comunque alcuni vantaggi anche a livello fisico, mentale ed emozionale. Come vedrai tra poco lavora molto bene sul chakra della gola ma puoi usare questa pietra anche sul terzo occhio.

Benefici per il corpo

Senza dubbio l’apporto di benefici al fisico non è il punto di forza di questo cristallo. Ciò nonostante può donare piccole soddisfazioni anche su questo piano, contribuendo a combattere gli stati febbrili e favorendo il funzionamento di alcuni importanti organi interni: il fegato e i reni.

Essendo legata al quinto e al sesto chakra può influire sulle parti anatomiche a essi collegate come gli occhi per quanto riguarda il quinto, e la gola in merito al sesto; in questo caso però i suoi influssi sono decisamente più pacati e meno potenti di altre pietre.

Riassumiamo, è utile per: contro la febbre, equilibra fegato e reni. Effetto blando su occhi e gola.

Benefici per lo spirito

In relazione allo spirito il crisopale dà il meglio di sé, in primo luogo stimola la volontà di praticare nuove esperienze e innalza anche il livello di entusiasmo con il quale affronti sia le nuove esperienze sia le situazioni di tutti i giorni. Tutto ciò ti consente di arricchire lo spirito, ponendoti così di fronte a nuove situazioni con l’entusiasmo necessario a far tesoro degli insegnamenti che ottieni.

Inoltre, se la utilizzi durante la meditazione, ti garantisce un buon livello di confidenza con il tuo spirito, accresce la conoscenza di sé stessi e funge da punto di ancoraggio durante i viaggi interni.

Riassumiamo, è utile per: aumentare la volontà, accettare le esperienze, far tesoro degli insegnamenti, conoscere meglio il tuo spirito, mantenerti centrato.

Benefici per la mente

Così come aumenta il tuo entusiasmo per ciò che ti accade, il crisopale sollecita anche la tua forza interiore. Grazie a lei stimoli la capacità di contrastare situazioni pesanti e negative come i lutti.

Sempre grazie alle vibrazioni positive del crisopale che ti offrono una spinta dall’interno, sei meno soggetto a lasciarti influenzare da tutto ciò che ti viene imposto dall’esterno, permettendoti di continuare a seguire la tua strada anche quando le circostanze si mostrano avverse. Inoltre puoi usarla per diminuire la sensazione di angoscia.

Riassumiamo, è utile per: aumentare l’entusiasmo, rafforzarti, contrastare i problemi e i lutti, scudo contro le imposizioni esterne, forza di seguire la tua strada, ridurre l’angoscia.

Benefici per le emozioni

Dal punto di vista emozionale con l’utilizzo di questo cristallo puoi ottenere un discreto equilibrio che ti permette di vivere la maggior parte delle situazioni con tranquillità.

Attenua i sentimenti di tristezza e ti permette di sfogare la parte emotiva negativa a essa legata. Infine ha un importante effetto che porta ti a manifestare i sentimenti in totale libertà, senza sentirsi oppressi.

Riassumiamo, è utile per: trovare l’equilibrio, vivere tranquillamente, ridurre la tristezza, esprimere i sentimenti liberamente.

Collegamento con il 5 chakra

I chakra sul quale agisce maggiormente sono il quinto e il sesto. Il quinto chakra risiede nella zona della gola, ed è molto legato alle doti comunicative, che comprendono l’esprimersi con sincerità, il sapersi rapportare con diplomazia ma anche sapersi esprimere dal punto di vista creativo.

Il sesto chakra invece è noto a molti come “terzo occhio” (si trova tra le sopracciglia), e influisce sul sesto senso, donandoti anche una giusta visione d’insieme in relazione a tutto ciò che è intorno e dentro di te.

Crisopale, come usarlo in 5 modi diversi

  1. Come la maggior parte delle pietre puoi indossare il crisopale sotto forma di collana per usufruire dei benefici legati al piano fisico. Per questo fine è importante che tu lo tenga il più possibile a stretto contatto con il corpo.
  2. Utilizza il crisopale durante la meditazione, ti consente di andare in profondità del tuo spirito pur mantenendo un punto saldo. È sufficiente stringere con una o entrambe le mani una pietra grezza di crisopale durante la pratica.
  3. Poggia per diversi minuti un crisopale nei pressi della gola o della fronte, favorisce il fluire dell’energia attraverso i rispettivi chakra, stimolando il loro funzionamento e i conseguenti benefici sul corpo, sulla mente e sullo spirito.
  4. Puoi usarlo in sinergia con i fiori di Bach per amplificare gli effetti di entrambi.
  5. Poni un cristallo all’interno del salotto, favorisce la comunicazione con altre persone.

Come purificarlo, caricarlo e pulirlo

Puoi pulire il crisopale sotto l’acqua e sempre in acqua puoi purificarlo, lasciando la pietra in un recipiente per tutta la notte. Per purificare e caricare puoi usare il Reiki oppure il supporto di una drusa di ametista.

Non ritengo indispensabile purificare e caricare le pietre. Puoi farlo però se ne senti il bisogno per aumentare la connessione con loro.

Combinazioni con le altre pietre

Puoi usare il crisopale insieme a tante altre pietre. Per esempio puoi usarla per realizzare insieme alla celestina una bellissima collana che ti aiuta a superare l’angoscia. Oppure la puoi usare in meditazione insieme alla corniola così da centrarti meglio. Infine, ti suggerisco di usarla insieme al lapislazzuli con lo scopo di ottenere un maggior equilibrio a livello spirituale, mentale ed emotivo.

Leggende, credenze e storia del crisopale

Non sono note leggende in merito a questa pietra, ma la maggior parte si riferiscono agli opali in generale, di cui il crisopale rappresenta una precisa tipologia.

Si dice che gli antichi greci considerassero l’opale un simbolo di successo e portafortuna, in quanto concedesse al portatore la capacità di prevedere gli eventi futuri. Era visto come portafortuna ed emblema di speranza anche dagli antichi romani.

Un po’ di mineralogia

L’opale è un minerale colloidale amorfo. Significa che non ha una struttura cristallina. Questo vale anche per l’opale azzurro. È conosciuto anche con il nome di opale delle Ande. Appartiene alla famiglia degli ossidi.

Dove comprare il crisopale

Puoi comprare il crisopale in un negozio fisico. Se la cerchi online la migliore proposta che ho trovato per il crisopale è questa. Si tratta di una pietra abbastanza costosa è vero, però può valerne la pena se desideri lavorare con lei. Trovi il crisopale grezza in questa pagina di Amazon.

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on print

Le guide di I miei Cristalli