Cristalloterapia per l’ansia, le pietre più adatte a te

Cristalloterapia per l'ansia, le pietre adatte

L‘ansia è un problema molto diffuso tra la popolazione. Rientra tra problemi psicologici più frequenti in realtà. Ormai è vista alla stregua di una patologia quando invece è più corretto parlare di un campanello d’allarme presente nel nostro corpo. Ci vuol far capire che qualcosa nei nostri schemi di comportamento non funziona. Mentre la maggior parte dei rimedi contro l’ansia ci parla di come si fa a curare i sintomi, ben pochi inducono ad arrivare all’origine, a quella cosa che scaturisce lo stato ansioso. Attraverso la cristalloterapia potreste invece trovare un buon percorso di auto analisi.

Le pietre migliori per combatterla sono quelle che ci portano nel presente e aumentano la nostra consapevolezza. Questo perché tra tutte le cause dell’ansia una delle più importanti e che passiamo buona parte della nostra vita sotto una sorta di pilota automatico. Ci sacrifichiamo senza mai ascoltare le nostre necessità, andiamo avanti di corsa senza mai goderci l’attimo.

L’ansia si manifesta come sensazione di apprensione al mattino. Vede la sua giornata troppo piena e si preoccupa, è stanco ancora prima di partire. E’ sempre preoccupato e i pensieri negativi si affacciano. Compaiono dolori che sembrano talmente reali da spingere al consulto del medico, paure ossessive, giramenti di testa, nausea, tremori, sudorazione eccessiva…  I caratteri ansiosi lo sanno bene, l’ansia è qualcosa di fin troppo reale e compromette veramente la vita di una persona.

Cristalloterapia contro l’ansia, le pietre adatte

  1. Occhio di tigre: se l’ansia che avete nasce dalla sensazione di essere inadeguati, allora l’occhio di tigre può fare proprio a caso vostro.
  2.  Ametista: è utile un po’ per tutte le malattie nervose. Quindi non solo ansia ma anche depressione, fobie e stati di stress molto forte.
  3. Fluorite verde: quell’ansia che nasce all’idea di una separazione, può essere superata grazie alla fluorite verde che va a indagare nella profondità di questa emozione.
  4. Magnesite: è utile per quell’ansia che nasce a causa delle diversità. Vi sale l’ansia quando qualcuno impiega più tempo di voi a svolgere qualcosa oppure non si comporta come avreste fatto voi. La magnesite è utile a indagare a fondo di queste situazioni.
  5. Ematite: siete continuamente spaventati dal futuro e i pensieri più terrificanti vi ossessionano. Con l’ematite potete affrontare le cose con una concretezza superiore.
  6. Quarzo rosa: rilassa l’atmosfera e in automatico riesce a rendere l’ambiente molto più rilassante e non più una fonte continua di stress. Si parla quindi di ansia causata da un ambiente che riteniamo non ospitale.
Facebook
Google+
Twitter
Email
Print

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti e ricevi l’ebook gratuito e tante informazioni utili per usare meglio le pietre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.