Kunzite: proprietà, benefici e usi in cristalloterapia

Le proprietà e i benefici della kunzite in cristalloterapia
La kunzite è una bellissima pietra, alcune volte sottovalutata in cristalloterapia, che ti aiuta ad aumentare la tua capacità di comprendere gli eventi ma anche il pensiero e le ideologie di altre persone,

La kunzite è una pietra che trasmette fin da subito una sensazione di purezza: risulta all’occhio molto limpida, e si trova in commercio con colorazioni che variano tra il rosa molto chiaro e il viola. Essendo un minerale apparentemente simile al vetro, i suoi colori diventano ancor più vivaci se esposta alla luce. La kunzite rosa viene spesso identificata come “la pietra delle donne”, ed è molto indicata per le madri giovani o che comunque sono tali per la prima volta. Perciò è una buona idea regalarla a un’amica che è diventata mamma da poco per esempio.

Proprietà della kunzite

La kunzite porta benefici in diversi campi, come potrai vedere più avanti, voglio dirti subito però che è particolarmente adatta per i bambini troppo agitati che tendono a riposarsi difficilmente, e alle ragazze durante il periodo dello sviluppo, consentendo loro di acquisire una conoscenza più profonda di sé stesse e del proprio corpo.

Benefici per il corpo

E’ un cristallo molto adatto per calmare il sistema nervoso, e ciò ha conseguenze su diversi piani, compreso quello fisico. Utilizzando questa pietra i muscoli si distendono e si rilassano con maggiore naturalezza, consentendoti così un riposo proficuo.

Migliora inoltre la circolazione sanguigna e quindi tutto il sistema cardiovascolare, per cui si mostra adatta in caso di problemi legati alla pressione. Alcuni utilizzano la kunzite per aiutare il corpo nel combattere eruzioni cutanee dovute ad allergie verso componenti chimici (che si possono trovare nei normali prodotti in commercio).

Benefici per lo spirito

Sul piano spirituale la kunzite è una pietra molto attiva, ottima alleata nei periodi in cui è richiesto un grosso impegno per qualunque situazione, lavorativa, familiare o altro.

Il suo utilizzo infatti ti permette di concentrarti a pieno su ciò che devi fare, garantendoti così una forte dedizione sotto ogni punto di vista, sicuramente ti può essere di aiuto anche per superare meglio la fatica.

Un ulteriore beneficio consiste poi nell’aiutarti a fronteggiare le situazioni con maggiore obiettività, in modo tale da poter comprendere, senza farti influenzare dal tuo modo di essere, i punti di vista degli altri, cogliendo ciò che davvero è giusto e che cosa non lo è.

Ricordati però che non ottieni tutto questo nel giro di poco tempo, la kunzite infatti ti aiuta a mettere in circolo quelle energie che un po’ alla volta ti insegnano a prendere le distanze dal tuo giudizio personale, è un processo molto lungo e talvolta doloroso perché ti porta a comprendere che quello che vedi, provi e senti non è la unica verità.

Benefici per la mente

In merito a tutta quanta la sfera mentale, la kunzite potrebbe essere definita “la pietra della comprensione e della giustizia”, perché ti aiuta a ragionare su ciò che ti viene proposto direttamente da altre persone così come dalle situazioni che ti capita di dover vivere e affrontare. Così facendo ti risulta più facile comprendere quali sono le azioni necessarie da adottare e agire di conseguenza, senza lasciarti trascinare solo e soltanto dalle tue idee.

E’ facile notare che gli effetti spirituali e mentali di questo cristallo sono simili tra loro, e questa linea comune permette di instaurare un forte legame tra mente e spirito rendendoti così più forte e più sicuro di te. E’ molto indicata anche qualora la tendenza a giudicare le altre persone è più forte di te, in quanto la visione oggettiva porta a rielaborare le considerazioni fatte in passato donando una visione più elastica e ampia.

Benefici per le emozioni

Questo forte senso di “obiettività” si ripercuote in parte anche nel campo delle emozioni, facilitando il superamento di quelle negative legate a eventi passati, e che non sono più utili in alcun modo, raggiungendo così uno stato di apertura verso gli altri. In modo simile ti consente anche di superare i timori legati a eventi futuri, consentendoti di concentrarti soltanto sul presente in modo da viverlo a pieno seguendo la via oggettivamente migliore.

Benefici per il quarto e il sesto chakra

La kunzite può aiutarti a equilibrare il quarto chakra (quello del cuore) e il sesto chakra (il terzo occhio). Per agire su questi centri energetici puoi decidere di indossare la pietra, utilizzarla durante dei trattamenti dei cristalloterapia oppure meditandoci insieme.

Puoi però utilizzare due kunziti con lo scopo di mettere in comunicazione il quarto e il sesto chakra, creando così un ponte che li collega. I tuoi pensieri e i tuoi sentimenti si allineano, portandoti a una chiarezza mentale capace di resistere agli urti della vita.

Kunzite, come usarla in 3 modi diversi

  1. Indossando la kunzite sottoforma di gioiello (come questa collana per esempio), i rapporti con gli altri ti risulteranno più aperti e spensierati, senza che essi si basino soltanto su personali giudizi. Inoltre in questo modo puoi usufruire costantemente dei suoi benefici al livello emozionale e spirituale.
  2. Posiziona un cristallo nell’ambiente di lavoro incrementa impegno e dedizione là dove sono richiesti.
  3. Una piccola pietra nella federa del cuscino fa sì che anche i soggetti più irrequieti possano godere di un riposo soddisfacente. Puoi utilizzarla in questo contesto associata a una ametista.
  4. Personalmente apprezzo molto la kunzite in meditazione, questo perché ti aiuta a far vibrare le tue energie con quelle dell’Universo o di Dio.

Come caricarla, purificarla e pulirla

Se vuoi caricaricare e purificare la kunzite ti ricordo che puoi adottare diversi metodi differenti. Puoi per esempio posizionarla sopra una drusa di ametista, un blocco di argilla o della terra per purificarla. Ti sconsiglio invece di immergerla in acqua. Con gli stessi metodi puoi caricarla, e aggiungo anche che puoi esporre la kunzite alla luce della luna ma non a quella del sole.

Combinazione della kunzite con altre pietre

Puoi per esempio utilizzarla insieme all’howlite se vuoi calmare il sistema nervoso, oppure con l’ametista. Queste due pietre insieme lavorano meravigliosamente su tutta la sfera mentale ed emozionale.

Se la usi con la magnesite invece, puoi intervenire sulla muscolatura favorendone el rilassamento. Acceleri questo processo e arrivi prima a poter disfruttare di un riposo rigeneratore.

Ancora, puoi usarla con la morganite, la malachite e l’occhio di tigre per migliorare la circolazione sanguigna e con la fluorite gialla per rafforzare la tua capacità di comprendere gli altri.

Leggende credenze e storia della kunzite

Il primo grande giacimento di kunzite è stato rilevato a Pla (California) nel 1902, quindi in tempi recenti rispetto a molte altre pietre. Si trova spesso assieme alla morganite e alla tormalina rosa, e oggi viene estratta principalmente dal Brazile e dal Madagascar.

L’esemplare lavorato più grande al mondo è conservato al Smithsonian Institute a Washington DC, e conta 880 carati.

Probabilmente vista la sua apparizione relativamente recente, non circolano particolari leggende su di essa, se non che porti molta fortuna a chi la possiede.

Un po’ di mineralogia

La kunzite viene scoperta intorno al 1900 ed è una varietà di spodumene. Viene utilizzata in particolare per l’estrazione di litio, però molti pezzi possono essere utilizzati nel campo della gioielleria. I colori più comuni sono il violetto e il rosa ma è possibile trovare in natura anche esemplari bianchi e verdi. Il verde è dovuto dalla presenza più o meno elevata di cromo per esempio, mentre il rosa dalla presenza di manganese.

Il principale centro di estrazione è la California, dove la pietra venne scoperta. Tuttavia oggi viene estratta anche in altre zone del mondo, come per esempio il Brasile, L’Afganistan e il Madagascar.

Dove si compra la kunzite

Puoi comprare la kunzite nei negozi che vendono pietre o oggetti esoterici. Altrimenti, se non hai modo di raggiungerli personalmente, puoi sempre affidarti ad Amazon e acquistare online. Per esempio ti suggerisco questo bel ciondolo di kunzite, lo puoi associare a un laccio abbastanza lungo così che la pietra possa equilibrare il chakra del cuore. Altrimenti per i trattamenti di cristalloterapia c’è questo pezzo grezzo davvero molto buono.

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, Sono Claudia!

Ciao, Sono Claudia!

I miei cristalli è uno spazio di condivisione, trovi tanti articoli utili per aumentare le conoscenze nel campo delle pietre e capire come possono esserti utili per l'equilibrio personale e della casa.

Vuoi collaborare con me?

Il mio ebook