Pietre portafortuna per i nuovi inizi

Tre pietre. Tanti diversi modi di iniziare un nuovo inizio. Ecco quali sono i cristalli che ti possono aiutare a partire con il piede giusto.
pietre portafortuna da usare per i nuovi inizi

Scandiamo i nuovi inizi in base al ticchettio dell’orologio. Il 1 gennaio di ogni anno, l’inizio di una nuova stagione, il primo giorno del mese, il primo giorno della settimana, la prima ora della giornata. Se perdiamo l’attimo, se non riusciamo a iniziare come vorremo, si rimanda al giorno, la settimana, il mese e l’anno dopo. Così perdiamo opportunità solo perché non siamo riusciti ad abbracciare l’imperfezione.

I nuovi inizi hanno un problema. Non sono perfetti. Senza contare il fatto che l’imprevisto si presenta con una puntualità spaventosa quando meno lo desideriamo, magari proprio quando stiamo cercando di cambiare qualcosa, di partire con il piede giusto.

L’imprevisto arriva e ci ricorda che la perfezione non esiste, che le cose capitano quando più cerchiamo di programmare tutto. Se non accettiamo questa realtà viviamo una vita di inizi e non percorriamo mai un sentiero. Oppure cerchiamo di percorrere sempre lo stesso, ma da capo, perché la volta prima non è stata una partenza memorabile, di quelle da segnare sul calendario o da festeggiare con gli amici.

Nuovi inizi, le pietre che ti aiutano a ricordare che iniziare è bello ma andare avanti lo è ancora di più!

Pubblico questo post il 1 gennaio 2019. Lo scrivo che è il 30 dicembre 2018. Una riflessione pre inizio anno nuovo per ricordare a me stessa e tutti voi che questa volta dobbiamo concentrarci su pochi obiettivi e portarli avanti. Se c’è la caduta rialziamoci e andiamo avanti, senza aspettare un nuovo momento favorevole, proprio quello perfetto per iniziare da capo. Perché quel momento non esiste. Io non l’ho mai incontrato. Voi?

Non esiste il momento perfetto ma esiste il momento in cui scegliamo di partire e camminare su quel percorso. Qualche alleato male non fa e oggi, guardiamo al mondo delle pietre per trovare degli aiuti e degli amici che ci ispirano a dare il meglio di noi, a non demordere davanti alle difficoltà e andare avanti per avvicinarci passo dopo passo ai nostri obiettivi. Non parlo dei semplici portafortuna ma degli amuleti che ci aiutano a rafforzare aspetti di noi necessari per affrontare ogni nuovo inizio.

1. Corniola

Ciò che spesso non ci permette di andare avanti è la motivazione. Troviamo scuse per non partire oppure per abbandonare subito un’idea. La verità è che, per affrontare l’inizio di qualcosa, occorre tanta motivazione perché è lei che ci permette di affrontare i momenti no. La corniola è una pietra perfetta per mantenere lo sguardo avanti, restare concentrati e motivati. Tra le altre cose, grazie a lei possiamo difenderci dalle influenze negative che arrivano dall’esterno. Visto che lavora bene con i chakra bassi, suggerisco di utilizzare un bracciale di corniola così da poter usufruire sempre dei suoi effetti benefici.

2. Fluorite

La fluorite mette ordine tra i pensieri. Considerando che spesso è proprio la confusione che abbiamo in testa a bloccarci sul via, secondo me utilizzarla può davvero fare la differenza. Suggerisco di indossare una collana di fluorite così da analizzare le cose con più obiettività. Con il suo supporto riusciamo a ottenere uno schema coerente di quelli che sono i nostri veri obiettivi.

3. Lapislazzuli

Come terza e ultima pietra suggerisco il lapislazzuli. E’ una delle molte pietre che porta consapevolezza e si, secondo me spesso tendiamo a vedere il nuovo inizio come un qualcosa dalle infinite possibilità (e in un certo senso è vero) ma l’euforia cancella la consapevolezza di cosa davvero possiamo o no in quel determinato momento. Quali sono i nostri limiti e qual è il tempo fisiologico necessario per raggiungere un obiettivo. La bacchetta magica non è ancora stata inventata! Anche per il lapislazzuli consiglio la collana, così da tenerla sempre a contatto.

Photo credit: Branislav Ostojic da www.123rf.com

Facebook
Google+
Twitter
Email
Print

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti e ricevi l’ebook gratuito e tante informazioni utili per usare meglio le pietre!

Per confrontarti con gli altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.