Come purificare le pietre con le druse

Uno dei tanti modi per purificare le pietre è quello con le druse. Questo metodo in realtà vi permette anche di caricare le pietre. In pratica potete eseguire questi trattamenti a ogni cristallo. È semplice e non danneggia la pietra.

Come dico spesso qui sul blog non sono una fan delle tecniche di caricamento e purificazione dei cristalli. Ritengo che in realtà non ci sia bisogno d’intervenire su di loro. Questi rituali comunque possono essere utili a voi, per stabilire un miglior collegamento con la pietra stessa.

Ma perché è possibile purificare e caricare le pietre con le druse? Il concetto alla base è che una drusa si auto-pulisce energicamente. Capacità che io, come molti altri, attribuisco in realtà a tutte le pietre. Ritengo comunque utile il contatto tra delle piccole pietre con una drusa di ametista, di quarzo citrino o di cristallo di rocca.

La ritengo utile perché le druse hanno una bella energia e possono far del bene non solo a noi e all’ambiente, ma anche agli altri cristalli che avete in casa.Tutto ciò che dovete è posizionarli sopra la pietra se ritenete comunque giusto purificare e caricare la pietra. Io ci posiziono sopra una pietra quando ho finito un trattamento ma di base intorno alla drusa di ametista tengo diverse pietre, quelle che uso più spesso.

E’ un prodotto questo che vi suggerisco di acquistare direttamente nei negozi fisici per il semplice motivo che online si trovano diverse druse ma alcune sono davvero molto grandi. Potrebbero andar bene ma sono decisamente costose.

Scopri le druse più belle!

Scelta n° 1
CRIGEMA - Pietra grezza minerale naturale per cristalloterapia meditazione cristalli (DRUSA AMETISTA 5-6 CM)
551 Recensioni
CRIGEMA - Pietra grezza minerale naturale per cristalloterapia meditazione cristalli (DRUSA AMETISTA 5-6 CM)
  • Gli usi nella cristalloterapia dell'ametista favoriscono la calma interiore, la lucidità mentale e le intuizioni. Si tratta di una pietra legata alla spiritualità, alla meditazione e ai sogni.
Scelta n° 3
Cluster di Quarzo, Geode Cristallo di Rocca Druse per la Litoterapia, Minerali Terapeutici, Decorazione, Collezione, Grandi Punti di Pietra Naturale, Eusice (L)
  • ✅ PIETRA NATURALE: Tutti i nostri cluster di quarzo provengono dal nostro laboratorio di famiglia, a 178 km dalla capitale del Madagascar, sugli altopiani delle montagne. È qui che il padre di Judith (geologo di professione e fondatore di Eusice) e il suo team di artigiani lapidari lavorano le rocce naturali estratte nella regione per offrirvi gli esemplari più belli, sublimati a mano.
  • ✅ IMPIEGHI: il nostro Cristallo di Rocca vi aiuterà a effettuare potenti purificazioni e ricariche per la vostra pratica litoterapica! È stato selezionato in modo da potervi appoggiare altre pietre naturali. I suoi cristalli semitrasparenti vi permetteranno di far vibrare i vostri ciottoli.
  • ✅ LITOTERAPIA: il cristallo di rocca è un amplificatore di altre pietre. È uno strumento versatile che favorisce la concentrazione e permette di accedere a una maggiore chiarezza mentale. Il cristallo di rocca funge da canale per i flussi energetici e offre una sinergia con la maggior parte degli altri minerali. È un must per i viaggi spirituali.
  • ✅ LA NOSTRA LOTTA: La maggior parte delle pietre presenti sul mercato sono "false", in vetro colorato o in resina. Il nostro obiettivo? Offrirvi un'alternativa, onorando le competenze secolari degli artigiani malgasci, che conosciamo bene perché ne facciamo parte! Poiché le nostre pietre provengono direttamente dal nostro laboratorio familiare in Madagascar e le offriamo direttamente a voi, possiamo pagare tutti equamente e offrirvi i prezzi migliori!
  • ✅ COSA RICEVERAI: 1 x Geode di cristallo di rocca Druse, 1 x Riassunto delle virtù, 1 x Guida per iniziare con la quarzo-litoterapia Ricarica e... Amiamo le nostre pietre e le coccoliamo per assicurarci che riceviate solo pietre eccezionali. Quindi, se una di esse non vi piace, contattateci e ci faremo in quattro per correggere la situazione entro 24 ore!

4 commenti su “Come purificare le pietre con le druse”

  1. Buongiorno mi é stata regalata una drusa di Ametrina (15kg) e vorrei sapere dove va posizionata in casa e se bisogna “attivarla”
    Quali sono le proprietà di questa drusa?

    Rispondi
    • Buongiorno!

      L’Ametrina è una pietra speciale che combina le proprietà dell’Ametista e del Citrino. Ecco alcune informazioni sulla drusa di Ametrina:

      Proprietà dell’Ametrina:

      Equilibrio: L’Ametrina è conosciuta per equilibrare le energie maschili e femminili, aiutando a portare armonia e equilibrio nella vita di chi la possiede.
      Stimolazione Mentale: Può aiutare a migliorare la chiarezza mentale e la concentrazione.
      Rilassamento: Come l’Ametista, l’Ametrina ha proprietà calmanti e può aiutare a ridurre lo stress e l’ansia.
      Energia Positiva: Il Citrino, essendo una pietra solare, porta energia positiva e può aiutare a combattere la depressione e la negatività.
      Purificazione: L’Ametrina può aiutare a purificare l’aura e a proteggere dalle energie negative.

      Rispondi
  2. Buongiorno
    Ho due druse di ametista in camera da letto ed entrambe hanno perso il loro dark , premetto che anche io le uso come letto per fare riposare le pietre che indossa. Nessuna esposizione al.sole o calore. Come può essere? Se le espongo alla luna in fase crescente 3 giorni riacquistano il colore? Energeticamente ora si sono indebolite? Grazie mille

    Rispondi
    • L’ametista è una varietà di quarzo viola e, in alcune condizioni, può sbiadire nel tempo. Tuttavia, le cause più comuni di sbiadimento dell’ametista sono l’esposizione prolungata ai raggi UV o al calore, cosa che hai già escluso.

      Se le tue druse di ametista hanno cambiato colore senza esposizione a queste fonti, potrebbero esserci altre cause meno comuni, come alcune reazioni chimiche o cambiamenti ambientali.

      Per quanto riguarda l’esposizione alla luna, esistono credenze nella cristalloterapia secondo le quali esporre le pietre alla luce della luna può “ricaricare” le loro energie. La luna crescente è spesso vista come un momento di crescita e potenziamento. Tuttavia, non c’è evidenza scientifica che suggerisca che l’esposizione alla luce lunare possa effettivamente alterare il colore fisico delle pietre. Puoi comunque provare a esporle alla luna, se senti che possa essere benefico dal punto di vista energetico.

      Energeticamente parlando, secondo le credenze della cristalloterapia, se una pietra cambia colore o aspetto, potrebbe riflettere un cambiamento nelle sue proprietà energetiche. Tuttavia, questo è altamente soggettivo e dipende dalla tua connessione personale con la pietra.

      Se desideri “pulire” o “ricaricare” le tue druse di ametista dal punto di vista energetico, ci sono vari metodi proposti nella cristalloterapia, tra cui:

      Esposizione alla luce della luna: Come hai suggerito, puoi provare a lasciarle sotto la luce della luna durante una notte di luna piena o crescente.
      Terra: Seppellire le pietre nel terreno per un giorno o due può essere visto come un modo per “pulirle”.
      Fumo: Passare le pietre attraverso il fumo di salvia o palo santo è un altro metodo comunemente suggerito.
      Suono: Alcune persone utilizzano campane tibetane o ciotole di cristallo per “pulire” le loro pietre attraverso il suono.

      Rispondi

Lascia un commento