Smeraldo: proprietà, significato e usi in Cristalloterapia

Smeraldo: caratteristiche, proprietà e utilizzi terapeutici

Lo smeraldo, fin dall’antichità, è stata una delle gemme più apprezzate per il suo colore e la sua bellezza. Usata principalmente in gioielleria, è stata utilizzata largamente dagli alti sciamani di molte culture per le sue proprietà benefiche.

È costituito da piccole quantità di cromo e in alcuni casi ha nella sua composizione “vanadio”, questi sono i materiali responsabili del suo caratteristico colore verde.

Questa pietra è molto apprezzata tra i gioiellieri per la sua rarità, poiché tra le altre pietre preziose che sono note per essere di colore verde, come la malachite, lo smeraldo è l’unico cristallino.

Ma quello che molti ancora non sanno dello smeraldo è che va ben oltre il suo potenziale commerciale. È ricco e molto benefico per la nostra salute e può portare energie positive ai vari settori della nostra vita, come la famiglia, le finanze personali, la salute mentale, l’amore e lo spirito.

Nonostante il fatto che lo smeraldo non sia molto accessibile, sia per il suo prezzo che per la sua difficile estrazione, questa stessa pietra ha un potenziale energetico molto grande, quindi è consigliabile avere esperienza nel mondo dello spiritismo per lavorarci.

Si ritiene però che le persone che hanno un cuore puro siano in grado di conoscere le vere proprietà della gemma, anzi, siano in grado di utilizzare al 100% tutta la capacità magica che possiede.

In questo articolo vedremo perché lo smeraldo è uno degli strumenti preferiti e non dovrebbe mancare nell’ “arsenale” di tutti coloro che si dedicano all’arte della guarigione corporale e spirituale.

Usi storici e origine del nome

Si ritiene che il suo nome derivi probabilmente dalla cultura persiana. È anche menzionato nella Bibbia, che è una delle pietre che sono state trovate nel pettorale di Aronne.

Lo smeraldo è stato così riconosciuto dalle persone che si crede che questa pietra faccia parte del Santo Graal, cioè, secondo le credenze religiose, la coppa sacra ha pezzi di smeraldi incastonati in essa.

Si ritiene inoltre che sia il materiale da cui è realizzata la tavola magica degli occultisti in cui sono stati incisi i precetti essenziali della scienza occulta e si credeva che questa tavola fosse un immenso smeraldo scolpito.

Conosciuta dagli spagnoli come “il fuoco verde”, questa pietra era così affascinante per loro che i conquistatori spagnoli effettuarono un massacro per trovare l’ubicazione delle principali miniere di smeraldi del Sud America.

I nativi e gli sciamani adoravano questa pietra per le sue proprietà magiche, infatti, gli antichi greci credevano che questa pietra fosse un dono del pianeta Venere alla terra.

Benefici e significato dello smeraldo in cristalloterapia

Oggi, nonostante il progresso costante della medicina moderna, le proprietà di questa pietra preziosa sono ancora utilizzate per curare molte malattie. Le sue intense vibrazioni assolvono le funzioni di equilibrio e purificazione.

Il suo bel colore verde funziona come un rilassante, poiché queste pietre sono usate in meditazione e si ritiene che produca sollievo agli occhi stanchi e agli occhi deboli, queste pietre aiutano anche a schiarire la vista rilassando il nervo ottico e ristabilendo la vista di normalità, ecco perché, terapeuticamente parlando, questo è uno dei suoi usi per eccellenza.

Sappiamo quanto può essere difficile sapere come aspettare per raggiungere alcuni dei nostri obiettivi di vita. In questi momenti, ci troviamo senza pazienza e con ansia. Se ti senti in questo modo, programmare la terapia con pietre di smeraldo ti aiuterà a bilanciare queste emozioni. Lo smeraldo ci dà la forza per affrontare i problemi e le sfide della vita ed è un ottimo sollievo per affrontare le nostre emozioni.

Tra i suoi effetti terapeutici, lo smeraldo può aiutare le persone che hanno difficoltà a ricordare le cose rafforzando la memoria.

Tra gli effetti terapeutici sul nostro corpo fisico, aiuta nella cura della sinusite, allevia i dolori muscolari e allevia gli occhi stanchi.

Alcuni esperti sottolineano anche che indossare una pietra di smeraldo può aiutare a prevenire l’epilessia.

Le intense vibrazioni della pietra forniscono equilibrio e purificazione, è perché questa pietra è consigliata per gli anziani, poiché oltre a riequilibrare e purificare, questa gemma ha la capacità di rinvigorire il corpo e neutralizzare i campi di energia negativi, grazie a questo è noto anche come la pietra della rigenerazione e del ringiovanimento.

In sintesi questi sono i principali benefici:

  • aumenta la prosperità
  • risveglia l’amore celeste
  • apre la strada per ricevere le benedizioni dell’universo
  • controlla il diabete
  • aumenta e migliora il potere della vista
  • trasmette ispirazione
  • aumenta la felicità
  • sveglia amicizia e comunione
  • fornisce equilibrio fisico ed emotivo
  • riduce l’energia negativa
  • aumenta la positività

Proprietà magiche e divinatorie

Secondo i maestri e gli esperti dell’occulto, lo Smeraldo facilita la divinazione e ha la proprietà di neutralizzare i campi di forze negative e incantesimi.

Ci sono molti modi per lavorare spiritualmente con questa pietra, come, ad esempio, attraverso la meditazione se hai grande cura e rispetto per gli spiriti puoi entrare nel piano spirituale e ovviamente sempre che questi spiriti permettano alla persona di entrare.

A livello spirituale, sviluppa le nostre facoltà psichiche, oltre a proteggere dalle energie negative e dal lavoro svolto con la magia.

Si ritiene che lo smeraldo abbia un’affinità con il chakra del cuore e il chakra della gola.

Segni zodiacali collegati

La pietra di smeraldo è legata ai segni dei segni astrologici di Toro, Cancro, Bilancia e Scorpione.

Dove aquistare smeraldi?

Questa pietra è nota in gioielleria e viene usata infatti per realizzare anelli, collane, ciondoli, bracciali e orecchini. Qui trovate i migliori gioielli sul mercato:


Approfondisci: Corso di Cristalloterapia


Cristalloterapia: impara ad utilizzare i Cristalli per il Benessere
Iscriviti al Corso Online

Lascia un commento