Sodalite: proprietà, combinazioni e usi in cristalloterapia

La sodalite è una pietra che calma la mente e lo spirito. Potete usarla in sette modi differenti per ottenere i suoi incredibili benefici.
usi e proprietà della sodalite

La sodalite è una pietra nota in cristalloterapia e viene usata per equilibrare i sette chakra, in particolare quello della gola. Viene utilizzata per portare chiarezza nel pensiero e allo stesso tempo promuove l’intuizione e il percorso introspettivo.

E’ una pietra che calma, non solo i pensieri ma anche le paure. Sto parlando di una pietra piuttosto comune e che sicuramente conoscete già. La potete trovare a buon mercato sia sugli shop online sia nei negozi fisici. Le sue proprietà sono piuttosto interessanti, così come gli usi. Tutti argomenti che approfondisco nel corso di questo articolo!

Proprietà della sodalite

La sodalite è la pietra della logica, favorisce il processo di ragionamento. La sua meravigliosa energia la possiamo definire tranquilla, ed è proprio questa sua capacità che ci aiuta a sgombrare la mente e liberarla da tutti quei pensieri pesanti che inevitabilmente accumuliamo durante le nostre giornate.

Grazie alla sodalite possiamo portare chiarezza tra i pensieri, cosa che spesso non riusciamo a fare a causa dei problemi che affrontiamo e che ci portano a cadere in pensieri ripetitivi. Questa dote ci aiuta anche ad arrivare a conclusioni logiche con più facilità rispetto al solito.

Benefici per il corpo

La sodalite ha effetti interessanti anche sul corpo. Si dice che se impiegata in modo costante possa purificare il sistema linfatico e tutti gli altri organi, migliorando allo stesso tempo anche il metabolismo delle nostre ghiandole. E’ interessante notare come interviene sul sistema ormonale, riducendo i sintomi della menopausa e della pre-menopausa.

Un po’ come il cristallo di rocca è utile contro le infezioni del corpo, anche la sodalite può essere utilizzata nello stesso modo. Utile per abbassare la febbre.

La sodalite è legata all’elemento acqua e contrasta la ritenzione dei liquidi, favorendo un’idratazione cellulare migliore e regolando allo stesso tempo il battito cardiaco. Agisce infatti su tutta quanta la circolazione sanguigna.

Non dimentichiamoci comunque che la sodalite è particolarmente utile per trattare la gola essendo associata al quinto chakra. Perfetta perciò in caso di corde vocali sforzare troppo o laringiti. Vi suggerisco in questo caso di utilizzare una collana di sodalite.

Non è efficace come la tormalina nera quando si parla di ridurre le radiazioni ma offre comunque un moderato effetto. Certo, se cercate una pietra che vi schermi dalle radiazioni elettromagnetiche avete così tante scelta che sicuramente non è la sodalite la pietra sulla quale vi consiglio di cadere.

Per riassumere, è utile per: purificare, intervenire sul metabolismo, gli sbalzi ormonali, abbassare la febbre, equilibrare i liquidi del corpo, i problemi della gola.

Benefici per lo spirito

A livello spirituale la sodalite promuove l’intuizione. Se state percorrendo l’inizio di un percorso spirituale può davvero esservi di grande aiuto. Concentra lo sguardo nel mondo interiore piuttosto che in quello esteriore.

Potete per esempio utilizzare la sodalite quando volete entrare in meditazione profonda, eseguire dei viaggi interiori e comprendere meglio le leggi dell’Universo. Non per niente viene usata ampiamente da chi legge i tarocchi e dagli astrologi.

Chiaramente sono tante le pietre adatte per meditare ma la sodalite è una di quelle che vi aiuta davvero quando c’è bisogno di valutare onestamente i propri punti di forza così come quelli di debolezza. Comprendere i limiti personali è davvero importante per essere consapevoli delle proprie possibilità.

Per riassumere, è utile per: stimolare l’intuizione, iniziare un percorso spirituale, la meditazione, comprendere le leggi dell’Universo, essere consapevoli dei punti di forza e di debolezza.

Benefici per la mente

Come già accennato, questa pietra ha un effetto calmante sulla mente, svuotandola dai pensieri inutili e rendendola in questo modo più leggera, suscitando così una forte tranquillità interiore. L’altro beneficio derivante dall’avere una mente libera è la reattività di pensiero che si guadagna, mostrando una perspicacia aumentata nonché una facilità maggiore nel ricercare la pace interiore.

La sodalite migliora anche l’intuizione, l’osservazione delle cose che accadono e la creatività. Usatela se sentite che è arrivato il momento per voi di rafforzare l’autodisciplina e la vostra capacità di organizzare. La pietra non stimola direttamente la saggezza, ma apre la mente rendendola più chiara ed equilibrata, così da favorire la formulazione della saggezza stessa.

Per riassumere, è utile per: calmare la mente e liberarla dai pensieri inutili, raggiungere la tranquillità, la pace interiore, stimolare l’organizzazione e l’autodisciplina. Promuove la saggezza.

Benefici per le emozioni

La sodalite è un minerale legato alla caratteristica della verità perché permette al subconscio di connettersi con i pensieri e i sentimenti più profondi, aiutando a riconoscere e verbalizzare obiettivamente tali sentimenti. Ha la qualità di far emergere i tratti negativi per essere riconosciuti e accettati senza giudizio.

Ma questo non è tutto, infatti aiuta anche a scaricare rabbia e tensione, allontana i pensieri negativi e riduce gli stati di paure, fobie e sensi di colpa. La pietra fa nascere nell’individuo l’auto-accettazione, la fiducia in sé stessi e fa comprendere l’importanza di rimanere fedeli a sé stessi.

Per riassumere, è utile per: connettersi con i sentimenti e riconoscerli senza giudizio, allontanare fobie e paure. Stimola l’auto-accettazione e la lealtà verso il propri principi.

Sodalite, come usarla in 7 modi diversi

  1. Stringete una piccola pietra di sodalite tra le mani se volete contenere la vostra ansia ma anche durante gli attacchi di panico. Vi aiuta a ritrovare la calma. Può essere un buon rimedio anche se siete molto ipersensibili e volete lavorare un po’ su questo aspetto del vostro carattere. Volendo potete anche indossarla come collana, tenete di conto che aumentando il tempo di contatto con la pietra aumenta il flusso di energia che viene trasmessa. Lavorare indossando la pietra aiuta anche a correggere l’aggressività verso gli altri.
  2. E’ una pietra di grande supporto per le donne, perché la sodalite può essere usata per portare equilibrio alle emozioni e diminuire i sintomi della menopausa o altri problemi collegati alla circolazione degli ormoni. Favorisce la comprensione e aiuta a superare meglio i problemi legati all’invecchiamento, alla perdita della fertilità e la depressione post – parto. Potete usare anche un bracciale di sodalite se lo preferite alla collana.
  3. Tenete una sodalite sulla scrivania dove lavorate, specialmente se siete scrittori in cerca di creatività e ispirazione. E’ nota per essere la pietra dei poeti e la pietra dei creativi. Inoltre funziona da scudo per tutti gli artisti che temono di vedersi rubare le idee.
  4. La pietra è adatta per coloro che lavorano in gruppo, favorendo l’unità del team e la comunanza degli obiettivi finali. Se avete la possibilità di lavorare nello stesso ambiente vi consiglio di tenere la sodalite nello spazio di lavoro.
  5. La sodalite è consigliata anche a coloro che hanno delle paure legate al volo: sarà sufficiente stringere la pietra nel palmo della mano al momento del decollo e durante l’atterraggio, questo aiuterà a ridurre paure e attacchi di panico, e soprattutto a contrastare il jet- lag.
  6. Infine è ideale per coloro che hanno problemi d’insonnia e altri problemi legati alla fase del sonno. Perciò è consigliabile posizionare la sodalite sotto il cuscino o su un comodino adiacente al letto per favorire un sonno ristoratore.
  7. La sodalite si presta molto bene alla realizzazione di elisir. Assicuratevi che la pietra che volete usare non è tinta, così da evitare di assumere sostanze potenzialmente tossiche.

Come caricarla

Se lo desiderate potete caricare la sodalite esponendola sotto i raggi della luna. Altrimenti vi suggerisco, se siete attivati al Reiki, di effettuare un trattamento alla pietra così da caricarla.

Come purificarla

La sodalite è una di quelle pietre che può essere purificata sotto l’acqua. Il metodo che preferisco in assoluto comunque è la purificazione usando l’incenso oppure potete posizionare la vostra sodalite sopra dell’argilla verde o ancora sopra una drusa di ametista.

Le procedure di carica/purificazione non sono veramente necessarie per la pietra ma lo sono per voi. Le pietre infatti non richiedono davvero un intervento da parte nostra.

Come pulirla

Potete pulire la vostra sodalite con acqua e sapone, avendo l’accortezza di sciacquarla davvero molto bene e asciugarla con cura.

Combinazione con altre pietre

Come il quarzo rosa e il turchese porta la calma dentro di voi, sia a livello spirituale che di pensieri. Potete usarla insieme alla malachite se volete rafforzare le vostre consapevolezze.

Leggende, credenze e storie sulla sodalite

In antichità, la maggior parte delle pietre blu erano riconosciute con il nome di zaffiro, lapislazzuli o semplicemente pietra azzurra, ed è per questo motivo che probabilmente la sodalite, oggi, viene spesso etichettata come lapislazzuli. In passato infatti, è stata utilizzata in qualità di ornamento in luoghi come tombe ed antiche rovine, dove ci si aspettava di trovare il Lapislazzuli.

La sodalite, veniva usata molto dai sacerdoti egizi come mezzo per far scomparire le paure ed i sensi di colpa, e soprattutto per rafforzare il potere della mente sul corpo.

Sono stati effettuati alcuni ritrovamenti anche in Perù, precisamente nell’insediamento di Caral, probabilmente uno dei più antichi nella storia americana. Ma gli abitanti di questa città non erano gli unici a commerciare la sodalite: essa è stata oggetto di molti scambi commerciali anche a Lukurmata, una comunità precolombiana e un importante centro cerimoniale nell’altopiano della Bolivia.

Un po’ di mineralogia

La sodalite si forma soprattutto nelle rocce pegmatitiche con poco silicio. Si tratta di un silicato di cloro, sodio e alluminio. La sodalite è nota per il suo tradizionale colore blu, raramente può contenere tracce di pirite che porta ad avere delle macchie color oro, e si possono notare talvolta alcune venature bianche di calcite. Si distingue poi per la caratteristica fluorescenza arancione sotto la luce ultravioletta. Scoperta per la prima volta  nel 1811 in Groenlandia, solo 80 anni dopo è diventata famosa nel settore ornamentale.

Dove si compra la sodalite

La sodalite la potete acquistare sia nei negozi tradizionali che online. Non è difficile da trovare e fortunatamente si trova a buon mercato. Personalmente apprezzo molto questa collana per gli usi prolungati ma, se cercate una sodalite da usare per i trattamenti dei chakra, allora questa pietra grezza la trovo ideale.

Photo credit: Pasiphae da www.123rf.com

Facebook
Google+
Twitter
Email
Print

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti e ricevi l’ebook gratuito e tante informazioni utili per usare meglio le pietre!

Per confrontarti con gli altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.