Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on print

Pietra Capricorno: scopri le tue pietre portafortuna!

Scopri le pietre portafortuna per il segno del Capricorno!
pietra portafortuna capricorno

La pietra Capricorno portafortuna per eccellenza è l’onice nera. Un calcedonio davvero bellissimo. Non è però l’unica pietra che possono usare i nati dal 22 dicembre al 19 gennaio, a fine articolo trovate l’elenco completo con la relativa descrizione. Potete leggere quelle relative agli altri segni nella rubrica pietre e segni zodiacali.

Caratteristiche del segno Capricorno

La persona nata sotto il segno del Capricorno è per sua natura schiva, difficilmente lega con le persone ma quando lo fa è sempre presente, disponibile e si trasforma in una delle persone più affettuose che ci sono. Di primo impatto però hanno difficoltà a relazionarsi con gli altri, magari perché hanno interessi diversi ai propri coetanei. Sono sempre qualche anno avanti rispetto agli interessi dei propri amici. Al divertimento preferiscono lo studio o la carriera per esempio.

Il Capricorno è un ottimo amico, cura la propria salute, fa attenzione a non cadere in delle relazioni “malate”. Prima di fare un passo mette sempre in conto tutti i pro e i contro. Si lasciano però trasportare dalla fantasia e infatti sono soliti lasciarsi andare ad avventure, ma sempre consapevoli che sono storie di poco conto e la persona giusta è la fuori, da un’altra parte.

Pietra Capricorno, i portafortuna

1. Onice nera

Con l’onice nera potete dormire sogni tranquilli, o quasi. In pratica questa pietra va ad assorbire le energie negative per tramutarle in energie positive. Nel passato veniva usata contro il malocchio. Io vi consiglio o la semplice pietra nera oppure un bel bracciale in onice nera.

2. Tormalina nera

La tormalina nera è un’altra pietra che purifica le energie. Aiuta a riconoscere i propri errori e trarne insegnamento per il futuro. Indossare la tormalina nera aiuta a schermarsi dalle negatività.

3. Ossidiana nera

Porta alla luce gli aspetti negativi della personalità per lavorarci, senza però creare uno stravolgimento immediato. Permette di fare un lavoro graduale su se stessi. E’ conosciuta anche come la pietra sciamanica, veniva utilizzata per intervenire sui problemi fisici e aiutare la persona a guarire. 

4. Quarzo fumè

Aiuta a gestire la paura e lo stress. Rafforza il contatto con le energie superiori e permette di fare un profondo lavoro introspettivo. E’ una pietra dall’energia molto forte. E’ una pietra che tra le altre cose, oltre che funzionare come portafortuna per i nati sotto il segno del capricorno, permette di tenere lontane le onde elettromagnetiche. 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi l’ebook gratuito e la newsletter settimanale con tanti consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.